CERCA

« < 1 2 > »    pagina 1 di 2 (totale: 13)
NUOVO STATUTO FITAPIEMONTE
04/01/2016, 18:30 | Postato da Administrator
scarica STATUTO-FitaPiemonte (modif-15-04-2015).pdf
Da oggi visionabile a tutti lo Statuto Fitapiemonte modificato a seguito della delibera presa in Assemblea straordinaria.
e variato in alcuni articoli in modo da conformarlo il più possibile a quello nazionale
MODELLO EAS: variazioni da comunicare entro il 31 marzo
18/03/2014, 16:26 | Postato da Segreteria
Le associazioni tenute alla compilazione del Modello EAS che nel corso del 2013 hanno registrato la variazione di alcuni dati inseriti nel modello, sono tenute a presentarlo nuovamente entro il 31 marzo 2014.

Le associazioni tenute alla compilazione del Modello EAS che nel corso del 2013 hanno registrato la variazione di alcuni dati inseriti nel modello (es. sono cambiati i consiglieri), sono tenute a presentarlo nuovamente entro il 31 marzo 2014 indicando le variazioni intervenute. In questo caso il Modello EAS dovrà essere compilato in ogni sua parte e presentato esclusivamente in via telematica avvalendosi di un intermediario abilitato come un commercialista o direttamente da parte dell’associazione se ha accesso ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Non è necessario inviare nuovamente l’EAS qualora le modifiche riguardino esclusivamente i seguenti dati:

- ammontare dei contributi pubblici ricevuti (dichiarazione n. 31);
- ammontare delle erogazioni liberali ricevute (dichiarazione n. 30);
- numero dei soci e/o associati dell’ente associativo (dichiarazione n. 24);
- ammontare delle entrate (dichiarazione n.23);
- costo sostenuto per messaggi pubblicitari (dichiarazione n.21);
- il solo ammontare dei proventi per attività di sponsorizzazione o pubblicità percepiti occasionalmente o abitualmente (ultima parte della dichiarazione n.20);
- numero e giorni per l’organizzazione di manifestazioni di raccolta fondi (dichiarazione n.33);
- nominativo del rappresentante legale, denominazione e sede legale.

Vi ricordiamo che sono esonerate dall'invio del modello EAS le seguenti associazioni:
- le associazioni di volontariato regolarmente iscritte ai registri del volontariato di cui alla legge 266/91 che svolgono solo attività istituzionali oppure che, svolgendo attività commerciali e produttive, realizzano solo quelle marginali individuate dal Decreto Ministro delle Finanze del 25 maggio 1995;
- le associazioni pro-loco che hanno optato per il regime previsto dalla legge 398/91. La circolare 12/2009 chiarisce che le associazioni pro-loco che non hanno optato per la legge 398/91, oppure che hanno superato il limite dei ricavi commerciali di euro 250.000 annuali, sono tenute a compilare ed inviare il modello;
- le associazioni sportive dilettantistiche (ASD) in possesso dell’iscrizione al Registro Telematico delle Associazioni Sportive rilasciato dal Coni con certificato in corso di validità e non svolgenti attività commerciale, né decommercializzata;
- le associazioni ONLUS di opzione, cioè quelle che hanno ottenuto la qualifica di Onlus attraverso l'iter di cui al DM 266/03 e la presentazione dell'istanza alla Direzione Regionale delle Entrate;
- le associazioni non governative (ONG) riconosciute idonee ex L 49/87.
Festa del Teatro 2012 (XXV Edizione)
26/07/2012, 10:21 | Postato da Segreteria
scarica festa_del_teatro_2012.pdf
Informativa sull'edizione 2012 della nostra FESTA DEL TEATRO.
Si possono effettuare le prenotazioni ed organizzare il programma per visitare la Puglia.
Tutte le informazioni nell'allegata circolare.
Agenzia Entrate: controlli su enti no-profit e Onlus
29/06/2011, 09:27 | Postato da Segreteria
scarica ag_entrate_circ_21E_18_5_11_contrasto_evasione_noprofit_onlus.pdf
Circolare AGIS Riapertura dei termini di presentazione del modello EAS
02/02/2011, 10:57 | Postato da Segreteria
scarica circolare_agis_modello_eas.pdf
Comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei dati fiscalmente rilevanti per gli enti associativi e le società sportive dilettantistiche.
Il decreto "milleproroghe" ha riaperto, fra gli altri, anche i termini per la presentazione del modello EAS da parte degli enti non commerciali di tipo associativo, necessario per beneficiare della non imponibilità dei corrispettivi, delle quote e dei contributi sia ai fini IRES (ai sensi dell'art. 148 del TUIR) che ai fini IVA (ai sensi dell'art. 4 del DPR 633/72).
Circolare AGIS 5 per mille 2011
02/02/2011, 10:50 | Postato da Segreteria
scarica circolare_agis_5_per_mille.pdf
Il decreto "milleproroghe" ha confermato la possibilità di destinare il cinque per mille dell’IRPEF, anche per il 2011.
Facilitazioni Ente Promozione Sociale
07/01/2011, 10:20 | Postato da Segreteria
scarica facilitazioni_associazioni_promozione_sociale.pdf
Certificato Ente Promozione Sociale
07/01/2011, 10:18 | Postato da Segreteria
scarica certificato_ente_promozione_sociale.pdf
Criteri e regolamento per il rilascio certificazione Ente Promozione Sociale Legge 7 dicembre 2000, art. n.383
Regime fiscale IVA agevolato Legge 398/91
07/01/2011, 10:17 | Postato da Segreteria
scarica opzione_regime_fiscale_iva_398_domanda.pdf
Fac-Simile domanda
Regole per utilizzo professionisti Enpals (rif.convenzione Fita-Enpals)
07/01/2011, 10:15 | Postato da Segreteria
scarica utilizzo_prof_iscritti_enpals_procedure.pdf
« < 1 2 > »    pagina 1 di 2 (totale: 13)